Impatto del Covid-19 in Africa
74.518€ donati su 80.000€ di traguardo
1 Donors
104 Giorni

Per conseguenze dirette e indirette potrebbe causare la morte di 3.300.000 persone nel continente.
5 terapie intensive ogni milione di abitanti.
La grande diffusione di malattie come AIDS, TBC e malnutrizione rende la popolazione molto fragile e molto più esposta al Covid-19.
La chiusura dei confini porterà il continente africano in recessione economica per la prima volta in 25 anni.

In Uganda è già emergenza alimentare

Povertà in crescita dovuta all’innalzamento dei prezzi dei beni di prima necessità

Scuole chiuse: i bambini più poveri non hanno accesso al loro pasto quotidiano

A livello sanitario:

  • 55 terapie intensive in tutto il Paese
  • Irreperibilità dei Dispositivi di Protezione Individuale
  • Nelle baraccopoli impossibile garantire isolamento e distanziamento sociale

Il fondo Emergenza

Per intervenire tempestivamente dove c’è più bisogno

  • Distribuzione di beni di prima necessità alla popolazione più povera
  • Aumento delle protezioni igienico-sanitarie
  • Predisposizione delle aule scolastiche per il distanziamento sociale

Abbiamo deciso di mettere la nostra opera a servizio dell’emergenza

L’impatto del Covid-19 sulle famiglie

Ci sono oltre 200.000 persone nel nostro distretto con 6 persone per famiglia in una sola stanza, che porta a un’emergenza igienica e la povertà in crescita parta l’emergenza alimentare

La nostra risposta

Distribuzione di pacchi alimentari alle famiglie più vulnerabili

Ogni pacco contiene: farina di mais, fagioli, sale e saponette e garantisce un pranzo al giorno a una famiglia per una settimana

€ 1.000 ci consentono di distribuire un pasto a oltre 3.200 persone

L’impatto del Covid-19 sulla Salute

Il nostro ospedale ha esaurito i dispositivi di protezione individuale e non può proteggersi da tantissime malattie endemiche, a causa dell’emergenza le mascherine sono irreperibili in tutto il Paese

La nostra risposta

Produzione di mascherine presso la nostra sartoria

Sartoria: produce oltre 5.000 divise scolastiche all’anno
Durante l’emergenza la sua attività è stata convertita nella produzione di mascherine riutilizzabili e con membrana filtrante

€ 1.000 ci consentono di produrre oltre 2.000 mascherine e proteggere la popolazione locale

L’impatto del Covid-19 sull’Educazione

Nelle nostre scuole oltre 100 bambini per classe,  mancanza totale di distanziamento sociale.
I bambini consumano il loro pasto per terra in condizioni igieniche rischiose

La nostra risposta

Costruzione di un edificio polifunzionale

Piano superiore: 8 classi nuove per favorire il distanziamento sociale
Piano inferiore: refettorio per favorire maggiore igiene durante il pranzo

€ 1.500 ci consentono di arredare una classe nuova nell’edificio

Come puoi farlo?

  • Contribuendo alla distribuzione di pacchi alimentari a più famiglie possibili
  • Sostenendo la produzione di mascherine presso la nostra sartoria
  • Supportando la costruzione del nuovo edificio per favorire il distanziamento sociale nelle classi

Insieme possiamo fermare l’emergenza nell’emergenza

  1. Costruzione refettorio

    Alla BCK Nursery e Primary manca un luogo sicuro e pulito dove i bambini possano consumare il loro pasto: questo li espone ad un alto rischio di contrarre malattie. Inoltre, vista l’emergenza Covid-19 è necessario costruire nuove classi per rispettare il distanziamento sociale. Per questo abbiamo progettato un edificio polifunzionale che abbia al piano terra un refettorio e al primo piano 8 classi nuove.
    • 54.011€Raccolti
    • 303.709€Obiettivo
    • 135 GiorniAl termine
  2. Ristrutturazione cucine e bagni secondary con Biogas

    Alla BCK Secondary abbiamo la necessità di ristrutturare le vecchie cucine. Il metodo di cottura tradizionale a legna verrà convertito in un sistema a basso impatto ambientale: il biogas. L’utilizzo di energia rinnovabile permetterà così di contrastare il disboscamento. Inoltre, verrà offerta agli studenti una formazione specifica su questi temi.
    • 9.300€Raccolti
    • 29.000€Obiettivo
    • 135 GiorniAl termine
  3. Education sponsorship program (progetto borse di studio)

    Attraverso il programma ESP Fondazione Italia Uganda offre ogni anno l’opportunità di studiare presso le scuole BCK a centinaia di giovani ugandesi.
    • 180.133€Raccolti
    • 306.867€Obiettivo
    • 136 GiorniAl termine