I nostri progetti contro il Coronavirus in Uganda, per intervenire tempestivamente dove c'è più bisogno.
€ 20.000 donati su € 25.000 di traguardo
1 Donors

In Uganda, le conseguenze della pandemia e del lockdown hanno dato il via ad una pesantissima emergenza alimentare, sociale ed economica: la popolazione teme di morire di fame.

Nel contesto delle baraccopoli famiglie anche di 10 persone vivono in una singola stanza e non hanno di che sostentarsi. Prima del lockdown cercavano di sopravvivere vendendo cibo o vestiti al mercato, e ora non possono più contare neanche su quella minima fonte di guadagno.

La chiusura delle scuole rende la situazione ancora più grave: i bambini sono sempre chiusi in queste piccole stanze buie e non hanno più accesso al pasto quotidiano che offriamo nelle nostre scuole.

La popolazione è al collasso.


Per questo abbiamo istituito il Fondo Emergenza:

per intervenire tempestivamente dove c’è più bisogno.

Stiamo distribuendo a tutte queste famiglie pacchi alimentari di durata settimanale, che consentano a ciascuno di ricevere almeno un pasto al giorno. Per limitare la diffusione del virus, stiamo consegnando delle mascherine prodotte presso la nostra sartoria.

Un pacco per una famiglia di 6 persone contiene:

Questi ingredienti consentono di realizzare il posho (tipica polenta ugandese) da mangiare insieme ai fagioli (piatto povero ma molto nutriente che distribuiamo nelle nostre scuole). Le saponette serviranno a garantire maggior igiene a tutta la famiglia e le mascherine a proteggersi dal Covid-19.

 


Insieme possiamo fermare l’emergenza nell’emergenza:
  • Con € 13 garantisci cibo e mascherine a 1 famiglia ugandese
  • Con € 26 garantisci cibo e mascherine a 2 famiglie ugandesi
  • Con € 52 sostieni una famiglia per un mese

Cosa puoi fare tu

Dona ora

Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.

Lasciti

Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.

5x1000

Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.

Scopri le aree di intervento

Educazione

Orfani a causa di malaria, HIV e di una guerra civile durata decenni. Scuola pubblica e materiali con un costo.

Tutto ciò impedisce ai bambini e ai ragazzi il diritto allo studio e la speranza di una vita migliore.

Salute

Orfani a causa di malaria, HIV e di una guerra civile durata decenni. Scuola pubblica e materiali con un costo.

Tutto ciò impedisce ai bambini e ai ragazzi il diritto allo studio e la speranza di una vita migliore.

formazione e lavoro

Orfani a causa di malaria, HIV e di una guerra civile durata decenni. Scuola pubblica e materiali con un costo.

Tutto ciò impedisce ai bambini e ai ragazzi il diritto allo studio e la speranza di una vita migliore.

Vuoi sostenere i nostri progetti?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat

Supporta un bambino a distanza

Praise è una piattaforma digitale innovativa e trasparente che offre la possibilità di sostenere giovani studenti della scuola Bishop Cipriano Kihangire in Uganda.
Nasce con l’idea di portare il sostegno a distanza all’interno del panorama tecnologico attuale, aumentando non solo l’esperienza digitale del sostenitore, ma anche la trasparenza e la fiducia verso l’organizzazione, i docenti ed il personale coinvolto.
Attraverso video, foto, testi, disegni e chat potrai rimanere in contatto con l’alunno che deciderai di sostenere. Sarai partecipe della sua vita ogni giorno non solo formalmente ma anche umanamente.

Adatterai la tua donazione alle esigenze di crescita del bambino
w
Comunicherai realmente con il bambino nella massima trasparenza
Potrei seguire realmente i progressi disegnando foto, video, pagelle...

News

News

Education

Health

Vocational Training And Employment

whatsapp Facebook