Il nostro scuolabus si è rotto e molti bambini non potranno tornare a scuola!
€ 885 donati su € 83.000 di traguardo
21 Donors
1814 Giorni

In Italia il nuovo anno scolastico è ormai iniziato e, nonostante i dubbi e le preoccupazioni legate alla pandemia, i bambini e i ragazzi sono finalmente riusciti a tornare tra i banchi. Purtroppo in Uganda non è così e tanti studenti non torneranno più nella propria scuola. Oltre 600 scuole, infatti, sono chiuse definitivamente a causa dei gravi problemi economici causati dai lockdown. Una vera e propria emergenza educativa che sta mettendo drammaticamente a rischio il futuro di migliaia di bambini. Noi non possiamo restare indifferenti davanti a tutto questo: vogliamo fare tutto il possibile perché questi bambini abbiamo un posto sicuro in cui crescere e studiare, continuando così a contrastare l’analfabetismo e l’abbandono scolastico.

ll preside della nostra scuola Bishop Cipriano Kihangire Primary School, Emmanuel Kakuwa, ci ha mandato una comunicazione urgente in cui ci informa che il nostro scuolabus è fuori uso ed è necessario acquistarne uno nuovo al più presto. Lo scuolabus, infatti, è per tantissimi studenti l’unico modo per raggiungere la scuola, soprattutto per i bambini delle famiglie molto povere che non hanno nessuno che li possa accompagnare e che abitano troppo lontano per andare a piedi. Acquistare un nuovo scuolabus in questo momento è fondamentale per non lasciare a casa i nostri studenti e per poter riportare a scuola più bambini possibili!

 

“Sono Emmanuel, preside della scuola primaria Bishop Cipriano Kihangire, voluta da padre John. Vi scrivo perché abbiamo bisogno di aiuto. Il nostro scuolabus, che ogni mattina passava a prendere gli studenti più poveri e che abitano troppo lontano per raggiungere la scuola a piedi, è guasto e non può più essere riparato. Se non acquistiamo al più presto un nuovo scuolabus, questi piccoli saranno costretti a lasciare la scuola. Per favore, non abbandoniamo questi bambini, aiutateci a portarli a scuola! Grazie per tutto quello che potrete fare!

 

Il preventivo è di € 83.000 per l’acquisto di un nuovo mezzo con ben 51 posti, in grado di affrontare le strade dissestate dell’Uganda e di raggiungere tutti i bambini che ne hanno bisogno. Anche la più piccola donazione farà la differenza e tutti insieme potremo garantire ai bambini della primary uno scuolabus.

 

Cosa puoi fare tu

Dona ora

Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.

Lasciti

Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.

5x1000

Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.

Scopri le aree di intervento

Educazione

Orfani a causa di malaria, HIV e di una guerra civile durata decenni. Scuola pubblica e materiali con un costo.

Tutto ciò impedisce ai bambini e ai ragazzi il diritto allo studio e la speranza di una vita migliore.

Salute

Orfani a causa di malaria, HIV e di una guerra civile durata decenni. Scuola pubblica e materiali con un costo.

Tutto ciò impedisce ai bambini e ai ragazzi il diritto allo studio e la speranza di una vita migliore.

formazione e lavoro

Orfani a causa di malaria, HIV e di una guerra civile durata decenni. Scuola pubblica e materiali con un costo.

Tutto ciò impedisce ai bambini e ai ragazzi il diritto allo studio e la speranza di una vita migliore.

Vuoi sostenere i nostri progetti?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat

Supporta un bambino a distanza

Praise è una piattaforma digitale innovativa e trasparente che offre la possibilità di sostenere giovani studenti della scuola Bishop Cipriano Kihangire in Uganda.
Nasce con l’idea di portare il sostegno a distanza all’interno del panorama tecnologico attuale, aumentando non solo l’esperienza digitale del sostenitore, ma anche la trasparenza e la fiducia verso l’organizzazione, i docenti ed il personale coinvolto.
Attraverso video, foto, testi, disegni e chat potrai rimanere in contatto con l’alunno che deciderai di sostenere. Sarai partecipe della sua vita ogni giorno non solo formalmente ma anche umanamente.

Adatterai la tua donazione alle esigenze di crescita del bambino
w
Comunicherai realmente con il bambino nella massima trasparenza
Potrei seguire realmente i progressi disegnando foto, video, pagelle...

News

News

Education

Health

Vocational Training And Employment

whatsapp Facebook