Educazione

“In Uganda i miei ragazzi, la mia gente che vive in povertà, ha il cuore pieno di gioia, la gioia dei figli di Dio.”

(padre Giovanni Scalabrini)

In Uganda 2 milioni di bambini e ragazzi sono orfani a causa delle epidemie di malaria e HIV e di una guerra civile durata decenni: a tutti loro è negato il diritto allo studio e la speranza di una vita migliore.

Molti altri, pur avendo i genitori, non possono studiare a causa del costo delle rette e del materiale didattico che ogni famiglia deve pagare, anche nella scuola pubblica.

Per questi bambini abbiamo costruito:

  • due scuole dell’infanzia, una nella capitale Kampala e una ad Awach (Nord Uganda), che ospitano rispettivamente 202 e 174 bambini in età prescolare;
  • la scuola primaria “Bishop Cipriano Kihangire Primary School” che ospita 1150 scolari, tra i quali molti profughi dal Sud Sudan;
  • la scuola secondaria “Bishop Cipriano Kihangire Secondary School” con l’annesso collegio, che ospita 2816 studenti e che, per offerta formativa e livello li insegnamento, è tra le migliori del Paese;
  • è in costruzione una scuola turistico-alberghiera, che darà la possibilità di imparare un mestiere qualificato nel settore turistico in rapida espansione, favorendo così lo sviluppo economico e sociale del Paese.

Nelle nostre scuole si riserva un’attenzione particolare all’alimentazione e vengono serviti a ogni studente almeno due pasti caldi al giorno.

Vengono inoltre proposte attività extracurricolari che integrano la formazione degli studenti della scuola secondaria.

Educare per generare futuro
Padre Giovanni Scalabrini ha sempre responsabilizzato le persone che incontrava, valorizzando le potenzialità di ciascuno. Per questo ha sempre investito su giovani meritevoli, prestando particolare attenzione alla formazione professionale e universitaria.
In questo ambito la Fondazione si impegna oggi a sostenere tramite borse di studio 24 studenti delle scuole professionali e 63 giovani universitari.
La Fondazione ha attivato, inoltre, una partnership con E4IMPACT MBA tramite la quale ha finanziato un master di 1° Livello dell’Università Cattolica di Milano in “Impact Entrepreneurship”, in collaborazione con l’Uganda Martyrs University, del quale hanno beneficiato 10 studenti ugandesi, ora impegnati in attività imprenditoriali.