Comunità

In ambito comunitario

Fondazione Italia Uganda, ispirandosi al proprio fondatore padre Giovanni Scalabrini e allo spirito di carità che ha sempre guidato la sua missione, sviluppa progetti a supporto della comunità, con una particolare attenzione e cura alle persone più vulnerabili. L’area Comunità nasce infatti dall’ascolto e dalla comprensione delle esigenze e delle difficoltà quotidiane, per offrire a chi più ne ha bisogno un supporto concreto e un sostegno per alleviarle e superarle.

L’area è stata istituita nel corso del 2020, al fine di contrastare le conseguenze socioeconomiche generate dalla pandemia di Covid-19. In questo contesto di emergenza, la Fondazione si è messa a servizio della comunità e nel giro di poco tempo ha istituito il “Fondo Emergenza”, che le ha consentito di intervenire tempestivamente e in modo efficace in soccorso di chi più ne aveva bisogno. Da allora, i progetti a supporto della comunità continuano a crescere affinché, attraverso la risposta ai bisogni dei più fragili, si possa costruire resilienza, autonomia, responsabilità.

Pasti distribuiti in media al mese

Orti urbani attivati

Bambini disabili assistiti

Leggi le nostre storie

Sostieni i nostri progetti

  1. Una nuova casa per i bambini di Suor Lucy

    Suor Lucy è una cara amica di Fondazione Italia Uganda e nella sua dedizione instancabile, rivediamo l'amore e l'impegno che hanno animato padre Giovanni nel corso di tutta la sua vita missionaria.
    • € 1.517Raccolti
    • € 24.289Obiettivo
  2. L’acqua è vita, l’acqua è speranza

    L’acqua è vita: l’accesso all’acqua potabile è un diritto fondamentale per ogni individuo, ogni giorno.
    • € 48.247Raccolti
    • € 110.000Obiettivo
  3. Fondo Emergenza

    I nostri progetti contro le emergenze, per intervenire tempestivamente dove c’è più bisogno.
    • € 24.006Raccolti
    • € 96.000Obiettivo
  4. “Semi di Speranza” per le famiglie più vulnerabili delle baraccopoli

    “Semi di Speranza” ha l’obiettivo di migliorare la sicurezza alimentare delle famiglie più vulnerabili che vivono nelle baraccopoli, garantendo loro cibo attraverso un progetto di agricoltura urbana in grado di favorire l’autonomia attraverso la responsabilizzazione, valorizzando il ruolo della donna come agente di cambiamento.
    • € 68.291Raccolti
    • € 177.080Obiettivo
  5. Supporto alle Carehomes

    Insieme per sostenere le case di cura di Kampala che si occupano di bambini disabili abbandonati in difficoltà.
    • € 126.154Raccolti
    • € 197.860Obiettivo

sostieni l’opera di padre giovanni e aiuta migliaia di bambini e ragazzi a costruirsi un futuro