Social Jewels: per le donne e con le donne

Al Talent Garden Calabiana di Milano, dove da pochi mesi si trovano i nostri uffici, in occasione della Festa della donna abbiamo omaggiato tutte lavoratrici con le collane create dalle donne degli slum di Kireka e Kitintale, che sosteniamo attraverso il progetto “Social Jewels”. Il Talent Garden è infatti uno spazio dove lavorano molte imprese. Un dono che ha incuriosito e che ha permesso di far conoscere la nostra attività a favore delle donne più povere della periferia di Kampala. Un dono originale e inaspettato per giovani donne più a loro agio con app, internet e web che con l’artigianato africano che ha avuto un riscontro inaspettato in termini di generosità. Proprio grazie alle donazioni che abbiamo raccolto in questa occasione a Milano abbiamo acquistato delle “cutting machine” che permetteranno alle donne di Kireka e Kitintale di lavorare in maniera più rapida e sicura. Infatti, le collane, i bracciali e i rosari, ma anche i decori natalizi che commissioniamo come dono per i nostri donatori, sono realizzati con perline di carta, fatte con strisce che vengono arrotolate e lucidate. Riccardo Mariani e Samuel Okema si sono personalmente incaricati della consegna delle macchine: dagli sguardi e dai sorrisi delle donne degli slum traspariva tutta la più sincera gratitudine per un semplice strumento che renderà più veloce e quindi più redditizio il loro lavoro. Questa attività rappresenta per le donne di Kireka e Kitintale un importante fattore di sviluppo economico oltre che di autonomia.

Post correlati

  1. Costruzione refettorio

    Alla BCK Nursery e Primary manca un luogo sicuro e pulito dove i bambini possano consumare il loro pasto: questo li espone ad un alto rischio di contrarre malattie. Inoltre, vista l’emergenza Covid-19 è necessario costruire nuove classi per rispettare il distanziamento sociale. Per questo abbiamo progettato un edificio polifunzionale che abbia al piano terra un refettorio e al primo piano 8 classi nuove.
    • 54.051€Raccolti
    • 303.709€Obiettivo
    • 69 GiorniAl termine
  2. Ristrutturazione cucine e bagni secondary con Biogas

    Alla BCK Secondary abbiamo la necessità di ristrutturare le vecchie cucine. Il metodo di cottura tradizionale a legna verrà convertito in un sistema a basso impatto ambientale: il biogas. L’utilizzo di energia rinnovabile permetterà così di contrastare il disboscamento. Inoltre, verrà offerta agli studenti una formazione specifica su questi temi.
    • 9.300€Raccolti
    • 29.000€Obiettivo
    • 69 GiorniAl termine
  3. Education sponsorship program (progetto borse di studio)

    Attraverso il programma ESP Fondazione Italia Uganda offre ogni anno l’opportunità di studiare presso le scuole BCK a centinaia di giovani ugandesi.
    • 180.133€Raccolti
    • 306.867€Obiettivo
    • 70 GiorniAl termine