Uganda

Comunità forti, responsabili e autonome grazie ai giovani

Portate avanti le mie opere e al primo posto mettete sempre i bambini

Padre Giovanni Scalabrini

Padre Giovanni “John” Scalabrini è un missionario italiano che ha dedicato tutta la sua vita a sostegno del popolo ugandese.

Giunto in Uganda nel 1964 vi è rimasto fino al 2016, anno della sua scomparsa.

Ha operato prima nel Nord, poi nella capitale Kampala dove ha costruito intorno alla sua missione scuole e collegi, una casa per gli orfani, un ospedale.

Ha sostenuto gli studi di migliaia di bambini e ragazzi orfani o provenienti da famiglie disagiate e insegnato un mestiere a centinaia di giovani e adulti.

Fondazione Italia Uganda

La nostra mission é di continuare l’opera di padre Giovanni Scalabrini in Uganda creando comunità forti, responsabili e autonome grazie ai suoi giovani

Salute

Formazione e lavoro

Educazione

Futuri
leader

Cosa puoi fare tu

Dona ora

Sostieni con una donazione una tantum o ricorrente

Lasciti

Garantirai la continuità dell’opera del nostro fondatore.

5x1000

Metti la tua firma sul loro futuro. Codice fiscale 96039770183

Sostieni a Distanza

Abbiamo ideato una piattaforma web esclusivamente dedicata al sostegno a distanza che ti permetterà di avere notizie sempre aggiornate sul bambino che sosterrai della scuola Bishop Cipriano Kihangire in Uganda.

Si chiama Praise.

Progetti e campagne

Scopri le aree di intervento

Educazione

Formazione e lavoro

Storie e news

Condividi con gli amici

  1. Costruzione refettorio

    Alla BCK Nursery e Primary manca un luogo sicuro e pulito dove i bambini possano consumare il loro pasto: questo li espone ad un alto rischio di contrarre malattie. Inoltre, vista l’emergenza Covid-19 è necessario costruire nuove classi per rispettare il distanziamento sociale. Per questo abbiamo progettato un edificio polifunzionale che abbia al piano terra un refettorio e al primo piano 8 classi nuove.
    • 54.011€Raccolti
    • 303.709€Obiettivo
    • 178 GiorniAl termine
  2. Ristrutturazione cucine e bagni secondary con Biogas

    Alla BCK Secondary abbiamo la necessità di ristrutturare le vecchie cucine. Il metodo di cottura tradizionale a legna verrà convertito in un sistema a basso impatto ambientale: il biogas. L’utilizzo di energia rinnovabile permetterà così di contrastare il disboscamento. Inoltre, verrà offerta agli studenti una formazione specifica su questi temi.
    • 9.300€Raccolti
    • 29.000€Obiettivo
    • 178 GiorniAl termine
  3. Education sponsorship program (progetto borse di studio)

    Attraverso il programma ESP Fondazione Italia Uganda offre ogni anno l’opportunità di studiare presso le scuole BCK a centinaia di giovani ugandesi.
    • 180.133€Raccolti
    • 306.867€Obiettivo
    • 179 GiorniAl termine