Testimonianze

Come una vita può cambiarne tante altre. La storia di Florence

Come una vita può cambiarne tante altre. La storia di Florence

Florence Abalo lavorava come addetta alle pulizie prima di venire licenziata durante la prima ondata di COVID-19. Sopraffatta dalle responsabilità domestiche e senza mezzi finanziari, il progetto pilota “Semi di speranza” le ha cambiato la vita, come lei stessa...

La storia di Nathan e Kenneth

La storia di Nathan e Kenneth

Nathan e Kenneth sono due fratelli che, nella Pasqua del 2021, hanno perso prematuramente la loro mamma. Lei era già malata di cancro, ma quando ha contratto anche il Coronavirus non c’è stato più nulla da fare. Il papà si è sempre occupato di scaricare i container...

La tenacia di Angela

La tenacia di Angela

La distribuzione dei pacchi alimentari è stato un momento prezioso di incontro e ascolto delle persone della nostra comunità. Tra le tante incontrate, vogliamo raccontarvi la storia di Angela, una signora che grazie alla sua tenacia e all’amore per la propria...

Il coraggio di Suor Lucy

Il coraggio di Suor Lucy

Tra i molti volontari che abbiamo incontrato durante la distribuzione dei pacchi Salva-vita alle case di cura per bambini disabili abbandonati c’è una persona in particolare di cui ci piacerebbe parlarvi: è suor Lucy, che gestisce la St. Lilian Jubilee Home, che...

La crescita dell’orto di Doreen

La crescita dell’orto di Doreen

All’interno del gruppo dei beneficiari del progetto Semi di speranza, vorremmo mostrarvi la storia di successo di Doreen tramite delle fotografie del suo meraviglioso orto urbano casalingo. Quando le abbiamo proposto di partecipare alla fase pilota di questa...

Come è cambiata la vita di Jennifer

Come è cambiata la vita di Jennifer

Jennifer ha 40 anni ed è madre di 5 figli. Convive da diverso tempo con l'HIV, ma non si è mai lasciata abbattere: ha sempre fatto di tutto per sostenere la propria famiglia e garantire l'istruzione ad almeno 3 dei suoi 5 figli. Prima del lockdown, svolgeva diversi...

L’esperienza di Benjamin ed Emmanuel durante il lockdown

L’esperienza di Benjamin ed Emmanuel durante il lockdown

Mi chiamo Benjamin e sono uno studente della Bishop Cipriano Kihangire Secondary School. Al momento in Uganda e nel resto del mondo siamo in quarantena, e il governo ugandese ha introdotto un sistema secondo il quale gli studenti devono studiare online, attraverso...

L’esperienza di Clara durante il lockdown

L’esperienza di Clara durante il lockdown

Mi chiamo Clara e frequento la Bishop Cipriano Kihangire. Questa quarantena mi ha fatto vivere molte esperienze, sia positive che negative. Un giorno mi sono svegliata nel cuore della notte e ho sentito mia nonna che piangeva. Quando mi sono svegliata ero davvero...

Vincenzo

Vincenzo

studente del quinto anno del corso di laurea a ciclo unico in Medicina e chirurgia, facoltà di Medicina e chirurgia, campus di Roma Partite, mettetevi in viaggio lasciando da parte i pregiudizi e i timori che talvolta ci offuscano la vista, allargate lo sguardo,...

Vincenzo

Vincenzo

23 anni, di Frattamaggiore (Na), studente del quarto anno del corso di laurea in Medicina e Chirurgia, campus di Roma “Un mese in Uganda, in Africa, a 5.000 km da casa, non sarà troppo?” Questo l’interrogativo che mi risuona in testa mentre chiudo i bagagli e ultimo i...

Michela

Michela

Quando si parte per l’Africa per la prima volta si è carichi di aspettative, molte alimentate dagli stereotipi su questo continente sconfinato. Nel mese che ho trascorso in Uganda queste sono state in parte confermate e in parte stravolte. Lo stesso parlare di Africa...

Giuseppe, 23 anni, di Gravina (Ba)

Giuseppe, 23 anni, di Gravina (Ba)

Quarto anno laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, facoltà di Medicina e Chirurgia, campus di Roma Non l’avrei mai detto. Non l’avrei mai detto che sarebbe stata l’esperienza più bella e più forte della mia vita (finora). Prima di partire per...

Martina, 24 anni, di Galbiate (Lc)

Martina, 24 anni, di Galbiate (Lc)

Primo anno della laurea magistrale in Consulenza pedagogica per la disabilità e la marginalità, facoltà di Scienze della Formazione, campus di Milano In Africa può anche succedere di passare un intero pomeriggio ad aspettare che la pioggia smetta e il temporale passi....

Federica, 25 anni, di Milano

Federica, 25 anni, di Milano

Neolaureata in Medicina e Chirurgia, campus di Roma Non sapevo cosa significasse il Mal d’Africa. Ora che sono tornata alla vita di tutti i giorni lo so. Credo che sia la sensazione di stretta allo stomaco che sento ogni volta che ci ripenso, un senso di vuoto come se...

Beatrice, 25 anni, di Corvino San Quirico (Pv)

Beatrice, 25 anni, di Corvino San Quirico (Pv)

Laureata magistrale in Filosofia, facoltà di Lettere e filosofia, campus di Milano Dell’Africa sognavo di poter immortalare le strade sterrate di terra rossa, le persone che camminavano e i boda-boda. Tutto era incredibile semplicemente perché non era immaginabile. I...